Un libro per lei

 imageIn occasione del battesimo della nostra piccola ci è stato chiesto da tutti che regalo avremmo avuto piacere di ricevere, o meglio, di cosa avremmo avuto bisogno. Di fronte a questa richiesta abbiamo pensato molto e la risposta è stata…un libro! “Se per favore ognuno può portare un libro per lei.”

Continue reading

Advertisements

Il libro della placenta. Il chakra dimenticato.

imageSi dice che un libro non possa sostituire l’esperienza, ma se questo è vero, è anche vero che attraverso i libri si entra in contatto con realtà diverse e lontane. È questo il caso del saggio di Robin Lim “Il libro della placenta. Il chakra dimenticato. Come far nascere senza traumi e in salute il proprio bambino”. L’autrice statunitense, chiamata anche “l’ostetrica dai piedi scalzi”, da anni vive a Bali e opera come ostetrica, oltre ad essere scrittrice e poetessa. Per noi è stata una piacevole scoperta! Continue reading

Esorcizzare i segni dell’anima sul palco con “For Ever”

image

Chi ha detto che occuparsi di un bambino piccolo è limitante? A volte si rivela invece un’emozionante opportunità di crescita. È quello che mi è accaduto la scorsa settimana, dopo aver letto un volantino che ha dato inizio all’esorcismo terminato mercoledì sera sul palco dell’Opera Estate di Bassano del Grappa con lo spettacolo “For Ever”. Continue reading

Quando compri tutto e poi… non serve niente!

 

imageAd una settimana dalla nascita di mia figlia mi era venuto il dubbio che molto di ciò che avevamo acquistato non ci sarebbe servito. Dopo un mese ne ero sicura. Ancora una volta mi ero lasciata convincere dalle parole di esperti, negozianti e libri sulla prima infanzia. Sarò pure una mamma “alternativa”, ma alla fine non ci occorrono molte cose per la nostra piccola!

Continue reading

Mamma…un termostato umano!

image

Quanta tenerezza fanno i documentari in cui si vedono i cuccioli di qualche specie accuditi dai genitori! Gattini, cagnolini, ma anche anatroccoli, orsacchiotti, cuccioli di tigre, scimmiette e…canguri. Eh, si…anche i canguri! I simpatici animali che con la loro tasca marsupio hanno da sempre affascinato gli esseri umani e tanto hanno contribuito all’ideazione dei nostri comodi marsupi! Forse non molti sanno, però, che da questa meravigliosa interazione tra mamma e cucciolo qualcuno ha tratto uno spunto ancora più interessante…la cura dei bambini immaturi, la KMC (kangaroo mother care) o marsupioterapia!
Continue reading

Proiezione del film “Il primo respiro” a Bassano del Grappa

image

L’associazione Parlattando, che riunisce senza scopo di lucro mamme e bimbi davanti ad una tazza di buon tè, organizza per giovedì 17 luglio alle ore 9.00 la proiezione del film “Il primo respiro” (presso Color Caffè via Ss. Trinità n.8, Bassano del Grappa – VI)

Un film magico e poetico che in 15 mesi di riprese racconta la storia di 10 nascite in 10 diversi paesi del mondo…nella giungla, sul Gange e in sala operatoria…da soli, circondati da amici o da medici… ciò che accomuna tutte queste toccanti storie è lo sguardo d’amore che madre e figlio si scambiano alla nascita…che è ciò che rende magico e irripetibile quel momento!

Dormire nel lettone

Noi a casa dormiamo tutti insieme nel lettone, e svegliarsi al mattino vicino a mio marito e alla mia cucciola di due mesi è il buongiorno migliore che io possa sperare!
image

Qualcuno ne è sconvolto? Niente di strano… Purtroppo, infatti, questa pratica, tanto diffusa e comune in altre culture (in Giappone solo per citarne una), sembra suscitare terribili timori in molti genitori e non. E allora si sente dire “Ho paura di soffocare il mio bambino”, “Ho paura che cada dal letto”, “Ho paura che il papà lo schiacci”. Timori fondati, forse, ma è anche peggio quando a farteli crescere sono medici e pediatri! Studi scientifici (e non new age come li liquida qualcuno), supportati anche da diversi pediatri, sostengono che condividere il letto con il proprio bimbo (con le dovute attenzioni e precauzioni) non solo non sia pericoloso, ma anzi diminuisca il rischio di morte per SIDS! (In “Genitori di giorno e di notte”, edito da La Leche League si trovano indicazioni precise sugli studi e le pubblicazioni in merito e l’autore è un pediatra padre di otto figlo che pratica cosleeping).
Una pediatra mi ha detto che dovevo assolutamente spostare mia figlia dal lettone o l’avrei soffocata, un secondo pediatra mi ha invece esortata a portare avanti il cosleeping…dato che io e mio marito non siamo iperobesi, non beviamo, fumiamo o assumiamo sostanze stupefacenti (uniche controindicazioni effettive!). Perciò a chi dare retta? Al mio istinto di mamma, senza dubbio…e a quello che fa stare meglio me, mio marito e la mia bimba!

Continue reading

La mia famiglia a contatto

Accomodatevi prego, c’è posto!
Quello a cui state per assistere è il racconto di una famiglia… che poi è il racconto di molte famiglie, di molte mamme e papà che cercano di fare del loro meglio, di molti bambini che cercano di crescere al meglio e di molti coinquilini domestici a 4 zampe che fanno il loro meglio: vivere rilassati e mostrarci come sia possibile farlo!
Buona visione! 🙂

ATTENZIONE! Questo blog non è un diario! È la condivisione di esperienze di vita e di studio ed è un modo per parlare di contatto e di come questo concetto possa essere il perno della famiglia..e forse un giorno di tutta la società!

Cosa significa essere genitori a contatto, portare i nostri bimbi e praticare il cosleeping? Ma il contatto non si ferma qui… coinvolge anche i nostri animali, la natura e l’ambiente e mi piace l’idea di parlare anche di questi aspetti!

La bibliografia è uno spazio nel quale rintracciare con precisione i testi e i siti che ho consultato, perchè condividere le conoscenze è lo scopo del conoscere!